Cerca
  • Gruppo Sadel

Frutta e verdura di stagione: dicembre

A dicembre la natura ci offre tante varietà di stagione, che sono anche prodotti indispensabili per prevenire i malanni dell’inverno. Tra i rimedi per aumentare le difese immunitarie, la frutta e verdura di dicembre ci permettono anche di soddisfare l’appetito con ricette squisite. Colori caldi che mettono di buon umore in occasione delle feste, vitamine e sali minerali con funzioni terapeutiche, sapori unici per la preparazione di zuppe, primi, contorni e dolci.





Come frutta di stagione a dicembre troviamo:

  • arance

  • bergamotto

  • cachi

  • castagne

  • clementine

  • cedri

  • pompelmi

  • limoni

  • mandarini

  • mele

  • melograno

  • kiwi

  • pere

  • pompelmi

Mentre gli ortaggi da mettere nel carrello questo mese sono:

  • barbabietole

  • bietole a coste

  • broccoli

  • broccolo romanesco

  • carciofi

  • cardi

  • carote

  • cavolfiore

  • cavolini di Bruxelles

  • cavolo cappuccio

  • cavolo verza

  • cicoria

  • cime di rapa

  • cipolle

  • finocchi

  • indivia

  • lattuga

  • patate

  • porri

  • radicchio

  • spinaci

  • sedano

  • sedano rapa

  • valeriana

  • zucca.




Sicuramente gli agrumi sono i frutti simbolo dei mesi più freddi per le importanti proprietà benefiche. Sono ipocalorici, dissetanti, ricchi di vitamine del gruppo B e C. Gli agrumi inoltre contengono acido ascorbico, alleato contro lo stress, oltre ad essere particolarmente indicate per depurarsi nella dieta dopo Natale. Abbiamo però il dovere di sfatare un falso mito: sapevate che le arance non sono tra i cibi più efficaci contro il raffreddore? Tra la frutta di dicembre ricca di vitamina C anche kiwi e cachi, dalle ottime proprietà benefiche. Non solo, l’elevato contenuto di fibre aiuta a regolarizzare l’intestino, così come la pectina contenuta nelle mele e nelle pere. Queste ultime sono anche ricche di calcio e fibre, utili per prevenire l’osteoporosi.

Chi ha carenza di ferro è autorizzato a scorpacciate di cavoli, cavolfiori, cavolini di Bruxelles, broccoli, tutte Brassicaceae preventive dei malanni di stagione. Barbabietola rossa, cipolle e porri hanno proprietà antianemiche e sono ricchi di sali minerali. Mentre il carciofo, antiossidante, depurativo e diuretico, è indicato per chi soffre di disturbi di fegato e della colecisti.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti